zinque bici do veci e una galina con do teste maldobrie trieste

Zinque bici, do veci e una galina con do teste

4.67 su 5 in base a 3 valutazioni del cliente
(3 recensioni dei clienti)

10.00 

Dopo i successo dei tre Monon Behavior, Diego Manna e Michele Zazzara cambiano rotta, pubblicando un libro che riscopre in chiave moderna le maldobrie, alternandole al diario di un viaggio in bicicletta da Trieste a Budapest, da non perdere.

Descrizione prodotto

zinque bici do veci e una galina con do teste maldobrie trieste

Zinque bici, do veci e una galina con do teste si trova ora solo in formato ebook.

L’introduzione di Zinque bici, do veci e una galina con do teste dice:

Capita che un giorno, d’estate, te rivi la mail de do amici che i se sta organizando per andar a Budapest in bici. E la mail disi circumcirca cussì:
Ou, femo un ultimo tentativo de convinzer Pasta e Diego, dei. Noi partimo dopodoman. Vegnì?
Inutile dir che el tentativo xe andà a bon fine. E che xe stado un viagio de quei che te se li ricordi per tuta la vita. Talmente memorabile che gavemo pensà de farghe un libro. Coi pupoli.
Copioni!
Xe vero. I ga za fato un libro cussì, semo rivai tardi. Xe che el nostro ritmo in bici iera un bic’ più blando e semo restai indrio…
Alora gavemo pensà de far qualcossa de diverso. Inframezar el raconto del viagio con qualche storiela ispirada ai loghi visitai, ale persone incontrade e a quel che ne xe nato. In pratica con qualche nova picia maldobria, se cussì podemo ciorse el ris’cio de ciamarle.
I veri protagonisti de sto libro sarà alora Ucio e Ciano, veci patochi de età indefinida. Comodamente sentai in osmiza a bater carte e bever otavi, i ne legerà el diario dei zinque ciclisti e i ne lo comenterà, zontandoghe vizin qualche storiela che i ne conterà lori.
In pratica sto libro se pol leger tuto intiero, opur solo el diario, opur solo le storiele de Ucio e Ciano, opur solo i pupoli e po’ bon. Insoma ognidun poderà far quel ch’el vol. Volendo, el xe anca ‘ssai utile per meterlo soto una gamba dela tola, i disi.
E se no’l ve piaserà, la carta xe studiada per far dei otimi aereoplani, anzi, otimi aparechi. Per altro no dei, no ste gnanca pensarlo!
Bon, that’s all. Bona letura!

P.S. L’idea originale iera che al posto de Ucio e Ciano ghe iera zinque mule belissime a Barcola soto el sol che legeva el diario del viagio e che dopo ogni capitolo le diseva che semo dei gran fighi e ala fine le se inamorava perdutamente de noi.
Ma dopo gavemo pensà che forsi xe più realistici i do veci che dopo ogni capitolo i ne manda a remengo e i parla monade. Pecà, la copertina saria stada sicuro de magior sucesso comerciale.

Foto Sara Mansutti

Dopo i successo dei tre Monon Behavior, Diego Manna e Michele Zazzara cambiano rotta, pubblicando zinque bici, do veci e una galina con do teste, libro che riscopre in chiave moderna le maldobrie, alternandole al diario di un viaggio in bicicletta da Trieste a Budapest, il tutto condito da molti divertentissimi disegni…due libri in uno, da non perdere.
Il blog Monon Behavior

Qui il booktrailer:

Qua le anteprime

Autori: Diego Manna e Michele Zazzara
Editore: Nativi
Pagine: 156

3 recensioni per Zinque bici, do veci e una galina con do teste

  1. 4 di 5

    :

    Un libro che fa venir voglia di prendere la bici e partire all’istante. molto divertenti anche le maldobrie di Ucio e Ciano.

  2. 5 di 5

    :

    de rider del’inizio ala fine!

  3. 5 di 5

    :

    val quanto scrito per polska… rivemo! tante risate ma anche tanti spunti de riflession.

Aggiungi una recensione