Unica verità possibile

10.00 

Autore: Carla Carloni Mocavero
Editore: Morlacchi
Anno: 2017
Pagine: 166
ISBN: 9788860748591

Descrizione

Unica verità possibile
Unica verità possibile
di Carla Carloni Mocavero
Vittorio sta per diventare direttore della Banca in cui lavora. Non si sente molto all’altezza, fa fatica a pensare in euro, le nuove tecnologie lo spaventano, è difficile invecchiare. Un uomo rispettato, un uomo qualunque, che un giorno si ritrova preso, intrappolato nella inguaribile abitudine di guardare dalla piccola finestra di casa nel vicolo i ragazzi che di notte si incontrano, si baciano, si abbracciano, come facevano lui e la moglie quando erano giovani. Da questo “osservatorio” improvvisamente scorge avvenimenti incredibili che sconvolgono lui, la sua famiglia e l’intera città. Un giudice cercherà di dare un senso a fatti che in realtà non ne hanno: l’unica verità possibile.

Carla Carloni Mocavero è nata a Perugia e vive da molti anni a Trieste. Si è interessata di religioni, di psicologia, di pari opportunità, di diritti civili dedicando a questi argomenti trasmissioni radiofoniche (Rai del Friuli Venezia Giulia) e articoli su giornali ( Osservatore Romano, Discussione, Vita Nuova, Il Piccolo, curando la rubrica Storie di vita). Attualmente tiene un Laboratorio di Scrittura creativa all’Università della Terza Età di Trieste e dall’8 marzo 2005 organizza un Concorso internazionale di scrittura femminile “Città di Trieste” per la Consulta Femminile di Trieste . Ha già pubblicato racconti per ragazzi, numerosi romanzi, raccolte poetiche e saggi; tra i premiati ricordiamo Il grigio non mi appartiene (1997 – Primo premio Massimiliano Kolbe), Il figlio di Ishin (2000 – Primo premio Fiore di Roccia, Roma Campidoglio), La casa di Amalia – Specchio di James Joyce (2008 – Premio Ultima frontiera città di Volterra).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Unica verità possibile”

Ti potrebbe interessare…