Trieste, “una città senza monumenti”

26.00 

Una storia di Trieste attraverso i monumenti. Statue, colonne, strutture architettoniche che celebrano personaggi ed eventi raccontano la loro storia rigorosamente fondata su documenti d’archivio e con essa la storia di Trieste a partire dal 1560, anno dell’erezione del monumento a Ferdinando I.

Descrizione

Una storia di Trieste attraverso i monumenti. Statue, colonne, strutture architettoniche che celebrano personaggi ed eventi raccontano la loro storia rigorosamente fondata su documenti d’archivio e con essa la storia di Trieste a partire dal 1560, anno dell’erezione del monumento a Ferdinando I. Non solo Grande Storia, però, bensì anche quella piccola delle diatribe, delle scelte contrastate e della dislocazione dei monumenti che emigrano da un posto all’altro a seconda dell’aria che tira in città… Il carattere di Trieste visto dalla pietra scolpita, dalla lapide incisa, dal bronzo fuso. Alla fine, come conclude l’introduzione, vien voglia di fondare l’ennesimo Comitato per l’erezione di un… Monumento ai monumenti!

Autore: Pier Paolo Sancin
Edizioni: Luglio editore
Anno: 2009
Formato: 20×29 cm.
Pagine: 178
Numero illustrazioni: 278
Stampa interno: bianco e nero, colore
Lingua: italiano
ISBN: 88 89153 536

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trieste, “una città senza monumenti””