Trieste sottosopra. Quindici passeggiate nella città del vento.

10.00 

15 racconti che fanno rivivere le sensazioni che solo una città come Trieste può dare. Decisamente una lettura bella, rilassante ed allegra.

Descrizione


Trieste sottosopra
Quindici passeggiate nella città del vento.
di Nauro Covacich

“Accanto alla Trieste austroungarica è sempre esistita un’altra Trieste. Accanto alla città dei caffè letterari, della composta amicizia di Svevo e Joyce, c’è sempre stata un’altra città, morbida, disinvolta, picaresca, dai connotati quasi carioca. C’è un edonismo antico, morale, nei triestini. E anche un vitalismo moderno un po’ easy-golng, alla californiana. Trieste è una città meridionale, la città più meridionale dell’Europa del Nord.” A spasso per vicoli e piazzette, lungo gradinate a picco sui mare, bighellonando nella bora che spezza il fiato e pulisce l’aria: quindici itinerari narrativi svelano e ricompongono il puzzle affettivo e affettuoso di una Trieste ricolma di storia, curiosità, contraddizioni.

Autrore: Mauro Covacich
Edizioni: Laterza
Pagine: 192

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trieste sottosopra. Quindici passeggiate nella città del vento.”