segretario di nino

Segretario di Nino. Un ebreo triestino nella resistenza

15.00 

Autore:  Rossella Paschi
Editore:  Arterigere
Anno:  2011
Pagine: 294
ISBN 9788889666685

Descrizione prodotto

Segretario di Nino. Un ebreo triestino nella resistenza
Segretario di Nino. Un ebreo triestino nella resistenza
di Rossella Paschi

Rossella Paschi tesse il proprio romanzo, la propria storia, attraverso la rimembranza della figura del padre, Arturo, punto di riferimento costante della narrazione, ma anche filtro della “triestinità”: di quella società borghese anticonformista, colta, propria del milieu ebraico, e allo stesso tempo punto di forza di un certo modo di essere delle donne e degli uomini giuliani impegnati nella vita politica, culturale, letteraria locale e nazionale del Novecento.
Questo libro costituisce motivo di continue sorprese, fonte ricca di apprendimenti che si rapportano sempre a un profondo senso di umanità.
Dalla prefazione di Silva Bon

Rossella Paschi, nata a Trieste nel 1950, si è trasferita nel 1976 a Bruxelles per lavorare alla Commissione Europea. Nel 2006 ha pubblicato con Ibiskos editrice Risolo la raccolta di racconti “Meduse”. Due sue commedie, “La colazione inglese” e “Vacanze”, sono state messe in scena rispettivamente a Trieste nel 1989 e a Bruxelles nel 1994.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Segretario di Nino. Un ebreo triestino nella resistenza”