Quella soffitta in Cittavecchia

16.00 

Autore: Dusan Jelincic
Editore: MGS Press
Anno: 2017
Pagine: 207
ISBN: 9788897271437

Descrizione

Quella soffitta in Cittavecchia

quella soffitta in cittavecchia

Quella soffitta in Cittavecchia
di Dusan Jelincic

E‘ un gioco di nostalgia con un’unica protagonista: la soffitta. con tutto quello che evoca in una città atipica e affascinante come Trieste.
E poi c’è Cittavecchia, che negli ultimi anni è stata trasformata in una Montmartre nostrana, stravolta ed estirpata dalla sua originalità oscura e un po’ peccaminosa.
Trieste, seconda metà degli anni Settanta. Un gruppo di ragazzi un po’ gucciniani, ma tanto ingenui, si trova per la prima volta a dover affrontare l’amore,
il sesso. la politica, la droga. le incomprensioni, la vita adulta e infine anche la morte. Dopo vari e onesti tentativi di vivere la vita appieno i giovani si trovano al punto di partenza, delusi e disincantati, cosicché la fuga sembra l‘unica soluzione: forse lontano, da qualche parte, esiste la libertà.
Un protagonista vero, ‘umano’, c’è. Diviso tra l’amore per Sara, eterea e sfuggente, e l’attrazione per Barbara, carnale e disponibile. Sandro passa i suoi giorni di studente universitario tra riunioni politiche e bevute di birra.
Quella soffitta in Cittavecchia è la storia dell’astratta ribellione di Sandro, in un autoironico ritratto della sua generazione, che ha maturato la propria giovinezza nel clima delle rivoluzioni vere e di quelle sognate. Con i reali protagonisti della storia: la soffitta, Cittavecchia e naturalmente Trieste, la vera città eterna.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quella soffitta in Cittavecchia”

Ti potrebbe interessare…