Profumo di caramello

14.00 

Una storia di emigrazione italiana in Argentina

Descrizione

Questo libro racconta una storia vera, così come raccolta dalla testimonianza della protagonista, Mirella Righi Grando. Emigrata con la famiglia in Argentina nel 1949, vi è vissuta per quarant’anni, ed è ritornata in Italia nel 1991 con il marito, di origine italiana, per la precisione esule istriano, ed i due figli, stabilendosi a Trieste. Nella narrazione sono stati mantenuti i nomi originari delle persone citate anche perché essi s’intrecciano a vicende storiche. Questa testimonianza di emigrazione descrive il modo di vivere in Argentina negli anni Cinquanta, la scuola, gli svaghi, l’ambiente di lavoro in cui si era inserita Mirella, l’occasionale incontro con Eva Peròn, l’importante conoscenza con Alberto Cernuschi che fu determinante nella scelta di dedicarsi al campo dei filati. È un tipo di emigrazione “sui generis” diversa dagli stereotipi ai quali si fa di solito riferimento.

Autore: Marina Petronio
Edizioni: Luglio editore
Anno: 2009
Formato: 14×21 cm.
Pagine: 176
Numero illustrazioni: 16
Stampa interno: Bianco e nero
Lingua: Italiano
ISBN: 88 89153 604

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Profumo di caramello”