Pensieri dispetinai

12.00 

Autore: Graziella Semacchi Gliubich
Editore: Ibiskos
Anno: 2016
Pagine: 60
ISBN 9788854613768

Descrizione

pensieri dispetinaiPensieri dispetinai
di Graziella Semacchi Gliubich

“È ancora il tempo, come e forse più che in altre precedenti raccolte, a dominare questi Pensieri di- spetinai, esplicitamente presente in quasi tutte le lirche, sin dall’apertura, con quella sequenza d’avverbi «ieri», «ogi», «doman», punto d’arrivo d’un disordinato galoppare di pensieri. Pagina per pagina, è tutto un vivace inventario di formule e modi per comunicare questo ineluttabile trascorrere del tempo: la «rioda che gira», il variare delle stagioni, l’alternarsi della mattina e della sera, le ore del giorno e della notte, le rughe, le foglie secche, il tramonto.”

L’autrice Graziella Semacchi Gliubich è nata a Trieste. Pubblicista, ha collaborato e collabora con diverse testate. Attiva da oltre trent’anni, scrive in dialetto triestino e in italiano sia in prosa che in poesia. Le è stata recentemente conferita la medaglia bronzea del comune di Trieste “per la sua lunga e intensa opera letteraria, giornalistica e di promotrice culturale delle nostre tradizioni e di divulgazione del dialetto triestino”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pensieri dispetinai”

Ti potrebbe interessare…