magnar

Magnar ben, per bon! Ricete e morbin de lecarse i mustaci.

14.00 

134 pagine
brossura con alette
14,8×21 cm
ISBN 978-88-8190-317-7
 
Edda Vidiz (Trieste 1938) ha studiato produzione televisiva e cinematografica alla New York University. Accanto alla professione amministrativa al Centro internazionale di fisica teorica “Abdus Salam”, si è sempre dedicata allo studio e alla promozione delle tradizioni e del dialetto triestini. Organizzatrice di spettacoli e manifestazioni dedicati alla cultura triestina, ha al suo attivo decine di libri di prosa e poesia in italiano e in dialetto. È la fondatrice e l’anima dell’associazione “Tredici Casade” e membro del Comitato regionale per la valorizzazione dei dialetti di origine veneta. Altre informazioni su: www.eddavidiz.com.   

Descrizione prodotto

Magnar ben, per bon! Ricete e morbin de lecarse i mustaci.

Ricete triestine, ciacole e viz fra le pignate: un libro… de lecarse i mustaci! Come si cucina una iota perfetta? Come si chiamano le spezie e i pesci dell’Adriatico in dialetto? Da dove deriva il nome Kaiserschmarren? Magnar ben, per bon! è molto di più di un libro di ricette della cucina triestina, e non solo perché è scritto interamente in dialetto. Dal brodeto de pesse alla polenta conzada, Edda Vidiz ci propone le ricette dei piatti nostrani in forma semplice e moderna, ci guida passo passo nella preparazione e soprattutto… condisce sapientemente ogni pagina con l’ingrediente per eccellenza della triestinità: il morbin! Racconti e note umoristiche, glossari tematici “triestin-talian”, una spruzzata di notizie storiche, poesie “culinarie” in dialetto, fotografie e documenti d’epoca e le bellissime illustrazioni di Marco Englaro: un libro per chi ama Trieste e per chi vuole cucinare in allegria.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Magnar ben, per bon! Ricete e morbin de lecarse i mustaci.”