l'antico vescovado giustinopolitano

L’antico vescovado giustinopolitano

25.00 

Tredici secoli di storia attraverso i vescovi e le chiese dell’antica diocesi di Capodistria

Descrizione prodotto

Con questo trattato si è voluto ripercorrere la sequenza cronologica dei vescovi che si sono susseguiti nell’antica cattedra giustinopolitana da Nazario a Bonifacio da Ponte. Si è cercato inoltre di ampliare le ricerche per stabilire quando vennero edificate talune chiese e da quale vescovo furono consacrate, i loro processi di trasformazione e le tappe del loro accrescimento artistico e architettonico. Troveremo dati interessanti e particolari inediti che evidenzieranno il ruolo che la Chiesa giustinopolitana ebbe durante i secoli, costellato da avvenimenti che hanno arricchito la sua crescita spirituale, ma anche episodi contrastanti che ne hanno offuscato la sua immagine. Destinata dalla storia a svilupparsi e conseguire sfarzo e splendore unitamente alla Serenissima repubblica veneta, ne scopriremmo i vantaggi accumolati in tanti secoli, traendo da questo fortunato rapporto quanto di più evidente si può ancora constatare nelle numerose espressioni dell’arte sacra che tante chiese tuttora gelosamente custodiscono.

Autore: Vittorio Luglio
Edizioni: Luglio editore
Anno: 2000
Formato: 21×30 cm.
Pagine: 252
Numero illustrazioni: 500
Stampa interno: bianco e nero
Lingua: italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’antico vescovado giustinopolitano”