I vaporetti

30.00 

Storia dei servizi costieri per passeggeri nel golfo di Trieste

Descrizione

Rivive in questo libro tutto il fascino dei trasporti marittimi e dei tanti piroscafi e motonavi costiere che hanno collegato Trieste con Venezia, la laguna di Grado, la Riviera triestina e tutti i porti dell’Istria occidentale. Il libro è diviso in due parti che trattano separatamente la storia dei tanti armatori triestini, gradesi ed istriani che da quella volta, e fino ai giorni nostri, hanno esercito linee regolari e turistiche nell’Alto Adriatico e la storia dei singoli bastimenti, illustrati con fotografie e disegni in scala a colori. Dal “Carolina” e dai primi piroscafi di legno ed a ruote del Lloyd Austriaco, dagli snelli piroscafi dell’Istria-Trieste a quelli che collegavano Trieste alla vicina Muggia, dai bianchi scafi della Capodistriana all’agile e slanciato scafo blu della “Dionea” c’è tutta una storia di lavoro e di coraggio, di fortune e drammi, di gioie e dolori che hanno caratterizzato la vita di queste terre. Nel bene e nel male queste piccole navi sono state testimoni della storia di Trieste e dell’Istria ed hanno assolto un compito che va ben oltre la funzione di semplice mezzo di trasporto.

Autore: Giorgio Spazzapan, Paolo Valenti
Edizioni: Luglio editore
Anno: 2003
Formato: 21×30 cm.
Pagine: 272
Numero illustrazioni: 370
Stampa interno: Bianco e nero, colore
Lingua: Italiano
ISBN: 88 89153 008

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I vaporetti”