Eden Tabarin

25.00 

In questo primo Quaderno si è voluto presentare uno dei generi più amati dal pubblico triestino: l’operetta. Precisamente Eden Tabarin, una vera operetta “autoctona” sulle vicende di un gruppo di personaggi gravitanti nell’ambiente del Grande Teatro di Varietà Eden di Trieste in tre differenti momenti della storia triestina: l’austro-ungarico, della Grande Guerra e della Redenzione.

Descrizione

edentabarinGran teatro di varietà – Trieste
Palcoscenico Triestino vol. 1

In questo primo Quaderno si è voluto presentare uno dei generi più amati dal pubblico triestino: l’operetta. Precisamente Eden Tabarin, una vera operetta “autoctona” sulle vicende di un gruppo di personaggi gravitanti nell’ambiente del Grande Teatro di Varietà Eden di Trieste in tre differenti momenti della storia triestina: l’austro-ungarico, della Grande Guerra e della Redenzione. Lo spirito triestino sembra acquistare la sua dimensione più congeniale nell’ironica comicità, nell’uso stringato e mordente dei ritmi, tempi, invenzioni, colpi di scena, gags, situazioni apparentemente assurde e paradossali usate da Edda Vidiz, mentre le brillanti musiche del M.o Tullio Esopi – impostate principalmente sul valzer di tipo viennese – sono ricche di una gustosa orecchiabile melodia, che riempie la scena di una gaiezza e di una vivacità particolari, seppur nello scenario che vede l’evolversi della Grande Guerra che fu per Trieste uno dei più funesti della sua travagliata esistenza. Eden Tabarin, con il titolo provvisorio La Bella Trieste, è stata presentata in anteprima al teatro Politeama Rossetti – durante i Concerti di Capodanno del 1987 con la versione per sola orchestra e nel 1988 con l’interpretazione della famosa soprano Maria de Francesca Cavazza – ed è stata messa in scena numerose altre volte per la regia di Ugo Amodeo, seguita da quelle di Giuseppe Botta e Andrea Binetti ed ha sempre ottenuto, in tutte le sue versioni, un entusiastico successo da parte del numeroso pubblico presente.

Autore: Edda Vidiz, musiche di Tullio Esopi
Editore: Luglio editore
Anno: 2011
Formato: 21×25 cm
Pagine: 132
ISBN: 88 96940 464

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eden Tabarin”