Ciceria e Monte Maggiore

27.00 

L’Istria Bianca dalla Carsia al Quarnero. Itinerari, Natura e Storia tra i Monti della Vena e i Monti Caldiera (Čičarija, Ćićarija e Učka)

Descrizione

Creste selvagge e solitarie, montagne al cospetto del mare: tra Ciceria e Monte Maggiore.
L’ ”Istria Bianca”: dall’isolato, tranquillo e incontaminato altopiano dei Cìci, fino all’Učka, “tetto d’Istria” sul mare del Kvarner Quarnero.
Itinerari, natura e storia nell’ ”Istria Montana”: dal Monte Carso Vrh Griže sopra la Val Rosandra Glìnšcica al Monte Maggiore Učka sopra Rijeka Fiume, per la prima volta in una nuova e dettagliata guida d’escursioni.
Più di 50 itinerari, 10 versanti d’accesso e altrettante traversate, 40 mappe dei percorsi, 30 disegni e immagini, 750 foto a colori.

– Carso Kras italo-sloveno: i sentieri al Monte Carso Mali Kras, “La Valle”, Hrpelje, il Sentiero dell’Amicizia, Beka, Ocizla, Osp…

– Čičarija slovena: lo Slavnik: il Monte Taiano, arrampicare a Črni Kal, il Kojnik, danze macabre a Hrastovlje, passi solitari per la Movraska Vala, Zabnik e Trstenik…

– Ćićarija croata: i Monti della Vena, il misterioso bosco di Cástua, Hum: “la città più piccola del mondo”, Mirna: il fiume Quieto, la traversata dei Monti Caldiera, Vela Draga “Valle delle Meraviglie”: Cappadocia istriana, il Vojak: uno dei più bei panorami europei, il Parco dell’Učka e la mirabile flora del “Montemagiòr”, la “Valle Medea” e la “Valle delle Fate”, il Monte Sisol, e storiche passeggiate: “Franz Josef” e “Carmen Sylva” nella dolce costiera liburnica…

Tra Ciceria e Monte Maggiore: creste selvagge e solitarie, montagne al cospetto del mare.

Autore: Ettore Tomasi
Edizioni: Transalpina editrice
Formato: 14,5×21 cm.
Pagine: 328
Anno: 2012
ISBN: 9788888281148

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciceria e Monte Maggiore”