coper

Chitare dispetinade – album con spartiti

9.00 

La musica xe un linguagio potente, che unissi mentalità, lingue e culture diverse.
Forsi se podessi, co’ le note giuste, interomper una rissa de strada o insegnarghe el valzer a do eserciti che se varda in cagnesco. O magari solo condivider un’emozion fra generazioni che ga modi e gusti diferenti….

Descrizione prodotto

La musica xe un linguagio potente, che unissi mentalità, lingue e culture diverse.
Forsi se podessi, co’ le note giuste, interomper una rissa de strada o insegnarghe el valzer a do eserciti che se varda in cagnesco. O magari solo condivider un’emozion fra generazioni che ga modi e gusti diferenti.
Co go avù in man el spartito originale dela “Venderigola”, scrita nel 1895, go provà un brivido. Dir “scrita” no rendi l’idea: xe un picolo capolavoro grafico de manualità, de cura, de passion.
Cussì, con grande rispeto, go zercà de darghe una spolverada ale musiche dela nostra tradizion, che ormai la memoria fa fadiga a rimeter insieme. Un’operazion “coragiosa” perché no ghe xe le parole, solo le note. Quele de un secolo fa, nate co’ la banda in piaza e po modificade nei ani davanti a un mezo de Teran. Se la musica val, senza el testo la val ancora de più.
Spesso i passagi che ricordavo iera diversi dele note scrite. Go preferì la version popolare, più semplice, ma anca più vera per el mio orecio. Spero de esser rivà a risveiar l’interesse verso ‘sta musica che, de più de zento ani, la sta acompagnando la storia dela nostra zità.

Autore: Luigi Schepis
Editore: Luglio editore

Qua potete acquistare anche il CD.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Chitare dispetinade – album con spartiti”