Battaglioni speciali 1940-1945

13.00 

Autore: Sara Perini
Editore: SKD Tabor
Anno: 2007
Pagine: 377

Descrizione

Battaglioni speciali 1940-1945
Battaglioni speciali
Slav company 1940-1945
di Sara Perini

L’ANPI provinciale di Trieste e l’Associazione slovena di cultura “Tabor” hanno pubblicato questo pregevole volume della dott.ssa Sara Perini.
I Battaglioni speciali furono lo strumento con il quale la politica fascista cercò, alla vigilia della guerra, di allontanare dalla Venezia Giulia la popolazione maschile slovena e croata, ritenuta inaffidabile in vista degli eventi bellici e di impedirne successivamente l’arruolamento nel movimento armato di liberazione. Nell’aprile del 1941, con l’occupazione e l’annessione della provincia di Lubiana e la ormai rafforzata presenza del movimento partigiano, anche sul Carso triestino, ben cinquemila persone furono incorporate nei battaglioni speciali. L’ultimo arruolamento forzato di giovani sloveni e croati delle classi dal 1924 al 1926 avvenne nella primavera del 1943.
Una gran parte di questi giovani, trasferiti prima dell’8 settembre del 1943 nel meridione d’Italia, si arruolò a Bari nelle
“Brigate d’Oltremare”-“Prekomorske Brigade” dell’Esercito di Liberazione Popolare Jugoslavo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Battaglioni speciali 1940-1945”

Ti potrebbe interessare…